Anfiteatro nasce nel 2014 dall’incontro tra Giuseppe Di Bello, Michele Ciarla e Naya Dedemailan.

 

  • Giuseppe Di Bello (Italia, 1959), autore teatrale e musicista.

Per 20 anni è stato regista e drammaturgo al Teatro Città Murata di Como contribuendo con decine di produzioni all’affermazione della Compagnia come una delle più importanti a livello italiano con spettacoli tra i quali: La guerra dei bottoni – L’isola di A. – Pezzo di legno/Pinocchio – L’antro del Teatro – Nozze di Luna e con Marco Baliani Prima che il gallo canti (Premio IDI 1995).

Le successive produzioni (2003/2013) segnano la conferma dell’interesse per il teatro di narrazione continuando a concentrare l’attenzione sulle emozioni dei più giovani attraverso una drammaturgia tesa a un teatro poetico e problematico. Sono di questo periodo spettacoli come Pollo – Gaya – Hip – Tom Sawyer – La Tregua – Un dito contro i bulli e Invisibles. I suoi spettacoli, rappresentati nei principali teatri e festival e nelle più importanti rassegne nazionali, sono stati spesso indicati tra le migliori produzioni nazionali di teatro per le nuove generazioni.

  • Naya Dedemailan (Cuba, 1979), autrice ed attrice teatrale.

Diplomata al Cojunto Dramatico de Camaguey , una delle più importanti compagnie teatrali di Cuba e vincitrice nel 2001 e 2003 del premio Arte Escenica, per le sue interpretazioni in Don Juan, La Mandragora, Un Shakespeare para Dos Ofelias, lavorando con i registi Adriana Quesada, Lourdes Gomez e Mario Junquera (Odin Theater). Da 10 anni in Italia, scrive e realizza spettacoli teatrali per giovani e adulti, e gestisce corsi di recitazione nella provincia di Monza e Brianza. Con Giuseppe Di Bello ha realizzato diversi spettacoli tra i quali Gaya – Hip – Invisibles – Un dito contro i bulli.

  • Michele Ciarla (Italia, 1954), produttore e organizzatore teatrale.

Direttore Artistico della Cooperativa Teatrale La Baracca di Monza dal 1990 al 2000. Dal 2001 al 2006 ha fondato e diretto la società di promozione e produzione spettacoli teatrali ed eventi culturali Promedia a Seregno. È stato direttore artistico del Festival Internazionale di danza contemporanea “Adda Danza” dal 1995 al 2004. Dal 2006 al 2014: direttore artistico del settore teatro della Cooperativa Controluce di Seregno, organizzando rassegne di Teatro Ragazzi e stagioni di prosa nel vimercatese e nei Comuni dellAalta Brianza e il Circuito Teatrale Lombardo riconosciuto dalla Regione Lombardia fra i comuni di Paderno Dugnano, Settimo Milanese e Ornago.